Celestini_Valentino Rossi
Senza categoria

Celestini invitato al ranch di Valentino Rossi per il secondo anno consecutivo

Per il secondo anno consecutivo, la Celestini Moto è lieta di annunciare la sua partecipazione alla “100km dei campioni”, l’evento esclusivo che si disputerà nel ranch di Valentino Rossi tra l’1 e il 2 dicembre 2018 a Tavullia, la sua città natale (in provincia di Pesaro-Urbino).

Pur non essendo un appuntamento ufficiale (ma trattandosi, anzi, di un evento riservato), è per molti un’occasione unica non solo per trascorrere del tempo con uno degli sportivi più amati dagli italiani, ma anche per confrontarsi con tanti piloti di altissimo livello e testare le proprie capacità.

La giornata di sabato sarà dedicata in particolare alle prove libere e alle qualifiche per dare poi spazio ad una sfida “all’Americana” nel doppio ovale, prima di chiudersi con un piacevole convivio alla presenza del padrone di casa. Domenica si svolgerà invece la gara ufficiale, strutturata come una vera e propria staffetta (6 giri a testa a ripetizione) lungo un percorso lungo 100Km.

“Correremo con Danilo Petrucci – racconta Gianluca Celestini – un pilota di grande prestigio ed esperienza internazionale che, tra l’altro, dalla stagione 2018/2019, affiancherà Andrea Dovizioso alla Ducati in Moto GP. In questa circostanza gareggerà invece in sella alla nostra KTM 450 SX-F. Siamo ovviamente molto felici e riconoscenti di essere stati invitati per il secondo anno consecutivo e non vediamo l’ora di prendere parte all’evento”.

Secondo il regolamento del torneo, potranno partecipare i piloti con Moto 250 e 450 trasformate da Flat Track con sospensioni abbassate, freno anteriore e cambio elettronico, ruote anteriori e posteriori da 19, gomme Maxxis di tipo DTR1 a mescola CD5 posteriore e CD3 anteriore e scarico omologato FIM.

Tra i partecipanti, anche i riders della Valentino Rossi Riders Academy e il celebre commentatore della Moto Gp, Guido Meda. Chissà se lo vedremo ancora una volta nella veste di acuto e coinvolgente cronista o se vestirà invece i panni del pilota.

Trofeo KTM Enduro: "El Cileno" Grimani re della quarta tappa (classe Super)Trofeo Enduro KTM: il team Celestini chiude con due vittorie e si prepara alla nuova stagione

Leave a Comment