2222
Team Celestini

EMX125 – GP d’Europa

Valkenswaard 18/03/2018

Il Team Celestini KTM Junior arriva in Olanda per il primo round del Campionato Europeo 125 con il solo Emilio Scuteri, essendo Max Ratshiller ancora fermo per un problema alla schiena che lo blocca da diverse settimane. A Valkenswaard, il pilota calabrese ha dovuto fare i conti con condizioni meteorologiche decisamente invernali, temperature rigide e persino con una copiosa nevicata, che ha imbiancato il panorama olandese, dimostrando ottime capacità di adattamento ad una pista resa insidiosa dal gelo. Terzo al termine delle prove libere, Emilio ha chiuso al quinto posto le cronometrate del sabato, avviandosi fiducioso al cancello di gara uno. Partito nella top ten ha presto cominciato a guadagnare posizioni, facendo registrare il terzo miglior crono in gara ed arrivando ad attaccare per la quarta posizione, prima di scivolare a terra, perdendo terreno. Risalito in moto ha comunque agguantato un settimo posto finale più che positivo. Al secondo via, domenica, Scuteri è stato travolto in una caduta di gruppo ed è ripartito con la moto vistosamente danneggiata in trentottesima posizione, rimontando furiosamente fino all'undicesimo posto finale, portando a casa 24 punti ed un nono posto di Gran Premio.

Emilio Scuteri: “Il weekend di Valkenswaard era iniziato bene, mi sentivo a mio agio anche se la pista era molto insidiosa e mi sono accontentato della quinta posizione senza prendere grossi rischi. In prima manche sono partito nei dieci e dopo una buona rimonta, mentre attaccavo il quarto in classifica, ho preso male un canale e sono caduto, retrocedendo fino in dodicesima posizione. Ho rimontato ancora terminando al settimo posto con un buon ritmo. In gara due sono partito di nuovo bene ma sono rimasto coinvolto in un incidente alla prima curva che mi ha fatto ripartire ultimo, per fortuna sono riuscito a rimontare fino all'undicesima posizione finale. Comunque è stato un fine settimana positivo, nel quale ho dimostrato di avere un ottimo passo e di poter lottare per stare nella top five. Ringrazio la squadra, i miei sponsor ed i tifosi per il loro che ricevo."

Sandro Celestini: “E' stata una buona gara nonostante le condizioni climatiche. Già dalla prove cronometrate Emilio ha fatto segnare un buon tempo, conquistando un buon cancello per la gara. Buona la partenza di gara uno, con una bella scalata dalla decima alla quinta posizione, purtroppo vanificata parzialmente da una scivolata, che gli ha fatto perdere molte posizioni, costringendolo ad una nuova rimonta fino alla settima posizione finale. In gara due ha esitato un po' in partenza, restando coinvolto in un incidente che lo ha costretto a ripartire dalla trentottesima posizione, chiudendo dopo un'ottima rimonta all'undicesimo posto. L'emozione ha sicuramente giocato un ruolo importante alla prima uscita europea della stagione ma siamo soddisfatti delle cose viste in gara."

Gara 1-EMX125:

1-R.Hofer
2-E.Weckman
3-M.Lucas Sanz
4-F.Olsson
7-E.Scuteri

Gara 2-EMX125:
1-R.Hofer
2-F.Olsson
3-P.Polak
4-R.Dankers
11-E.Scuteri

Classifica EMX125:

1-R.Hofer 50p.
2-F.Olsson 40p.
3-M.Lucas Sanz 35p.
4-E.Weckman 35p.
8-E.Scuteri 24p.

Campionato EMX125:

1-R.Hofer 50p.
2-F.Olsson 40p.
3-M.Lucas Sanz 35p.
4-E.Weckman 35p.
8-E.Scuteri 24p.

Prossimo GP: 08/04/2018 Arco di Trento ITA

Risultati e classifiche: www.mxgp.com

EMX250 - GP della Comunitad Valenciana

Leave a Comment