Moto Yamaha_Master Class
Senza categoria

Nasce a Civitavecchia la prima Yamaha Master Class

La Celestini Moto, concessionario ufficiale Yamaha e KTM, ma anche importante realtà nel mondo Racing a livello italiano e mondiale sia su pista che off-road, è lieta di annunciare il proprio coinvolgimento nella nascita della Yamaha Master Class, un progetto pilota nato per volontà di Alessandro Celestini al fine di offrire ai tanti appassionati un polo di riferimento ufficiale per l’apprendimento e la pratica della guida sportiva su pista.

“Stavo pensando da tempo ad un modo per canalizzare l’esperienza acquisita nel tempo come pilota e la mia passione per l’insegnamento in un’iniziativa di questo genere, che desse ad amatori ed esperti la possibilità di incrementare le proprie abilità in sella – ha affermato Alessandro. E così, quando Simone Corsi mi ha contattato per avere una moto da utilizzare per le sue lezioni, si è accesa la lampadina. Gli ho proposto subito di avviare un’iniziativa congiunta in partnership con la Yamaha, al fine di creare un centro di riconosciuta competenza nel centro Italia”.

Seguiti direttamente da piloti professionisti ed istruttori federali certificati FMI, gli appassionati delle due ruote potranno quindi vivere l’esperienza di guida su pista utilizzando direttamente veicoli di proprietà prima di salire in sella a moto Yamaha. La direzione della Master Class sarà affidata allo stesso Simone Corsi, pilota professionista attualmente impegnato nella categoria Moto 2 del Campionato del Mondo, con oltre 16 anni di esperienza alle spalle in tutti i principali circuiti internazionali.

Il corso si dividerà in quattro livelli di difficoltà, così da permettere agli allievi di ricevere un’assistenza adeguata alla loro preparazione: base, intermedio, avanzato e individuale (per i piloti più esperti). Tutto si svolgerà nell’arco di una giornata all’interno di circuiti selezionati e disponibili in esclusiva per lo svolgimento dell’attività (come ad esempio l’autodromo di Magione in Umbria), con tanto di sala briefing per le lezioni teoriche.

Al termine del training, appuntamento di nuovo “al coperto” per commentare insieme agli istruttori le sensazioni di guida e mettere a punto gli ultimi accorgimenti, anche grazie al supporto di riprese individuali realizzate in pista con il supporto di una GoPro camera. L’obbiettivo finale, naturalmente, è quello di consolidare il processo di crescita degli aspiranti piloti e fornire loro quel know-how di conoscenze utile anche per la guida su strada.

Per maggiori informazioni inviare una mail a celestini.alessandro1986@gmail.com o chiamare il numero 329 322 92 32

Team Celestini KTM: Emilio Scuteri operato con successo a RomaMirko Valsecchi con il, Team KTM Celestini Junior

Leave a Comment