Trofeo Enduro KTM_terza tappa_rivanazzano
Senza categoria

Trofeo KTM Enduro: il resoconto della terza tappa

Il Trofeo KTM Enduro si conferma  ancora una volta una competizione di altissimo livello, con standard più che elevati sia dal punto di vista tecnico che organizzativo e una partecipazione di pubblico decisamente sopra le aspettative. Anche la terza tappa, disputatasi tra il 20  e il 22 luglio a Rivanazzano Terme (in provincia di Pavia) ed organizzata egregiamente dal Moto Club Valle Staffora, si è presto trasformata in qualcosa di più che un semplice week-end di motori: una tre giorni di sport e di festa, con la sorprendente partecipazione di tutta la comunità locale.

Il fine settimana di gare è stato infatti impreziosito non solo dalla presenza di piloti di rilevanza mondiale (come Cervantes e Fasola), ma anche da una singolare “Notte Orange“:  una serata di spettacolo e intrattenimento durante la quale tutto il paese si è mobilitato per dimostrare ai piloti la partecipazione e l’ospitalità dei suoi abitanti che, per l’occasione, hanno indossato capi di colore arancione (quello della KTM moto).

Negozi e ristoranti sono rimasti aperti anche dopo il crepuscolo e l’atmofera del paese – solitamente tranquilla – è stata risvegliata dal rombo delle moto che “sguazzavano” nei guadi del fiume: una scena che la dice lunga sulla portata e l’effetto scenografico scaturito da questo straordinario contrasto. In via del tutto eccezionale, infatti, la gara vera e propria è stata anticipata da un “prologo“, cioè una prova speciale disputatasi nel letto del fiume proprio sotto gli occhi di un pubblico incuriosito ed euforico, fermo ad ammirare le gesta dei piloti nei pressi di un ponte sopraelevato.

Nel corso della competizione, il team Celestini Motorsport si è distinto positivamente, in particolare nella Classe Super e nella Over 45, categorie in cui, grazie ai piazzamenti ottenuti da Filippo Grimani e Luciano Mastrantonio, mantiene ancora il primato della classifica a sole due gare dal termine del Trofeo.

 

Classifica Trofeo KTM Enduro Classe Super

“Purtroppo, non avendo mai partecipato a gare ufficiali di Enduro – commenta Gianluca Celestini – abbiamo scoperto solo alla terza tappa che avremmo potuto iscriverci anche come concessionario e ci siamo lasciati sfuggire la possibilità di accumulare punti di squadra. Il team, d’altronde, è molto valido e non nascondiamo la volontà di portare a casa risultati importanti. Oltre me, partecipano al Trofeo: Filippo Grimani, Luciano Mastroantonio, Francesco Puocci, Stefano Mannarino, Jader Girardi, Ermanno Lancioni, Stephan e Jurgen Schumacher”.

Il Team Celestini al completo

Un commento tecnico, invece, arriva da Francesco Puocci, che sembra aver sinceramente apprezzato sia il tracciato della gara che il contesto entro il quale questa si è svolta:

“In confronto alle tappe di Montalcino e Ampezzo – ha affermato Francesco, impegnato nella oltre 250 4T over 40 – questa è stata una gara estremamente tecnica, caratterizzata da un percorso veloce e divertente, soprattutto nei punti più stretti. La prova di cross-test poi è stata stupenda,  in un letto di fiume con dei guadi anche molto profondi da attraversare. Mi ha colpito molto l’organizzazione, ma anche l’ospitalità della comunità locale e di KTM, sempre ai massimi livelli”.  

Il video realizzato da Francesco durante il suo cross-test.

Per vedere la classifica completa clicca qui.

Celestini moto protagonista del raduno LC8 Forum alla FarnesianaEMX250 - GP del Belgio

Leave a Comment